Sono stati svelati i prezzi per l’Italia della nuova Mazda3, disponibile con tre motorizzazioni di cui due a benzina e una a gasolio, e tre allestimenti. Più leggera del modello precedente, vanta una maggiore rigidità torsionale (+30% rispetto al modello precedente), un miglioramento nel campo della sicurezza – che le ha fatto conquistare le 5 stelle EuroNCAP – e un nuovo display da 7” touch screen posizionato sopra la consolle centrale.


Versioni e prestazioni

La Mazda3 Skyactiv-G 1.5 è la versione entry level dotata di un 1.5 litri a benzina da 100 CV abbinato ad un cambio manuale a 6 rapporti; raggiunge la velocità massima di 185 km/h, accelera da 0-100 km/h in 10,7 secondi e consuma 5 l/100 km nel ciclo combinato di omologazione. A benzina anche la Mazda3 Skyactiv-G 2.0 da 165 CV, disponibile anche con il cambio automatico, in grado di raggiungere i 198 km/h e accelerare da 0-100 km/h in 8,8 secondi (10,3 con l’automatico), con un consumo medio di rispettivamente 5,1 e 5,6 l/100 km. La versione a gasolio Mazda3 Skyactiv-D 2.2 da 150 CV è la più parca e anche la più prestazionale: 213 km/h, 0-100 km/h in 8 secondi e 3,9 l/100 km.


Allestimenti e prezzi

I prezzi della Mazda3 partono da 17.400 euro per la versione Skyactiv-G 1.5 nell’allestimento Essence e da 19.800 euro nell’allestimento Evolve; la Mazda3 Skyactiv-G 2.0 Exceed (disponibile solamente nell’allestimento top di gamma) è in listino al prezzo di 23.400 euro mentre la Mazda3 Skyactiv-D 2.2 costa rispettivamente 23.400 euro e 25.800 euro negli allestimenti Evolve e Exceed.