Mazda  rilascia nuove immagini ufficiali e nuove informazioni sulla nuova MX-5. La Spider più venduta al mondo vuole tornare ad essere leggera come in origine a tutto vantaggio del piacere di guida, senza trascurare però la sicurezza attiva e passiva.

In oltre 25 anni di storia, Mazda MX-5 ha conquistato una clientela appassionata grazie alla sua instancabile ricerca di offrire una piacevole esperienza di guida ed una facile risposta ai comandi, sia che si viaggi a basse velocità che per godere delle prestazioni alle alte velocità. La nuova Mazda MX-5 perde più di 100 kg sulla bilancia rispetto al modello precedente e abbassa il baricentro come non mai, per esaltare ulteriormente la maneggevolezza, la tenuta di strada e quindi il piacere di guida. Il peso è stato ridotto grazie all’uso di alluminio per diverse componenti della carrozzeria e all’adozione di una capotte più leggera.

Lo stile è lo stesso di sempre, quello di una leggera spider a 2 posti secchi con tetto apribile in tela a trazione posteriore con una distribuzione dei pesi ottimale (50:50) tra asse anteriore e asse posteriore e un motore posizionato più al centro della vettura. La nuova Mazda MX-5 non è un restyling, bensì un’auto nuova dall’inizio alla fine. In Mazda riassumono questa trasformazione con la massima “innovare per preservare”.

Per quanto riguarda la sicurezza attiva, la nuova Mazda MX-5 sarà equipaggiata con radar e telecamere per riconoscere in anticipo i pericoli della strada, mentre la sicurezza passiva è assicurata dall’adozione tecnologia SKYACTIV Technology per garantire un eccellente assorbimento degli urti ed una robustezza supplementare alla carrozzeria decapottabile. Gli airbag laterali comprendono una funzione di protezione della testa, e il cofano attivo aiuta a proteggere i pedoni mentre mantiene la contenuta altezza del cofano per questioni estetiche.

I motori da 1.5 e 2.0 litri sono a iniezione diretta di benzina Skyactive-G abbinati ad un cambio manuale e, per la prima volta, anche ad un automatico sviluppato appositamente per la nuova MX-5.