Lexus, brand di lusso di Toyota, ha rilasciato le prime foto ufficiali della IS 2013, berlina del segmento D che debutta in anteprima mondiale al Salone di Detroit 2013. La nuova IS è più grande del modello attuale, ha un design ispirato alla concept LF-CC e arriverà in Italia solo nella versione ibrida IS300h.

Più accattivante e in linea con il family feeling degli ultimi modelli della Casa giapponese, la nuova Lexus IS 2013 si rinnova completamente per aumentare il suo appeal di fronte alla concorrenza tedesca. In realtà per il mercato italiano è previsto lo sbarco della sola versione ibrida IS300h con tecnologia Lexus Hybrid Drive. Sarà quindi presente in un segmento di nicchia, rispetto a quello delle vetture a gasolio, ma comunque una nicchia in crescita, che ha fatto segnare nel corso del 2012 un +115,7% di vendite rispetto all’anno precedente, e dove anche BMW è presente nella stessa categoria con la Active Hybrid 3.

Lexus promette per la nuova IS un abitacolo più spazioso, che offrirà più spazio soprattutto ai passeggeri posteriori grazie al passo più lungo e ai sedili anteriori meno ingombranti ma più confortevoli e contenitivi rispetto a quelli presenti sul modello attuale. Anche il bagagliaio avrà dimensioni più generose e sarà ampliabile con l’abbattimento dei sedili 60/40.

Gli interni hanno una spetto molto curato, sportivo e tecnologico, quasi in stile LFA (l’esclusiva supercar di Lexus), con la consolle centrale che ospita i comandi elettrostatici per la gestione della climatizzazione. Un tocco di eleganza è dato dall’orologio analogico posizionato al centro della plancia.