Lexus svela a Shangai la nuova GS Hybrid con motore 2.5 litri 4 cilindri in linea con iniezione diretta di benzina, il più piccolo mai montato sulla berlina nipponica del segmento E che, in questa versione, consuma meno di 5 l/100 km con emissioni di CO2 sotto i 110 g/km. Un’operazione di downsizing significativa oltre che in termini di efficienza anche per l’ampliamento della gamma e quindi dell’offerta al pubblico.

La Lexus GS Hybrid 2.5 litri si posiziona nel segmento delle vetture business più vendute in Italia per un discorso fiscale che sta penalizzando le 3.0 litri 6 cilindri, a prescindere che si tratti di vetture a benzina, a gasolio o ibride, e si affianca alla potente GS 3.5 litri ibrida da 345 cv.

Il lancio della nuova Lexus GS Hybrid in Cina, Europa, Australia, Nuova Zelanda e nei paesi asiatici è previsto entro la fine del 2013.