Sarà visibile al Salone di Ginevra 2013 la nuova Jeep Grand Cherokee my 2014, rinnovata in termini di design, comfort e prestazioni grazie all’adozione di un nuovo cambio automatico a 8 rapporti, ai nuovi interni realizzati con materiali di pregio e al nuovo sistema di infotainment con schermo touch screen da 8,4”.
 

Design e interni

Le novità della nuova Jeep Grand Cherokee my 2014 cominciano dall’esterno, dove si nota un frontale ristilizzato che rispetta il tradizionale family feeling del marchio. Dall’aspetto più sportivo, la nuova Grand Cherokee ha i fanali più sottili, con luci diurne a LED, e la griglia anteriore è stata abbassata, mentre sono stati riposizionati più in alto il fascione frontale e i fendinebbia. Nuovi i fanali posteriori, più grandi e con luci a LED, il portellone, e lo spoiler, cresciuto nelle dimensioni.
All’interno della nuova Grand Cherokee my 2014 la novità principale è la consolle centrale che ospita il nuovo schermo touch screen UConnect da 8,4”. Nuovo il volante a tre razze rivestito in pelle (con inserti in legno in alcuni allestimenti) e il quadro strumenti con display da 7”.


Nuovo cambio a 8 rapporti e modalità Eco Mode

Su tutte le motorizzazione della nuova Jeep Cherokee my 2014 debutta il nuovo cambio automatico a 8 rapporti, utilizzabile anche in modalità manuale con i paddle posizionati dietro al volante (di serie). Più efficiente del vecchio automatico con variatore di coppia, contribuisce alla riduzione di consumi ed emissioni inquinanti e all’aumento delle prestazioni. Inedia anche la funzione Eco Mode, che ottimizza i cambi di marcia e migliora l’aerodinamica della vettura intervenendo sugli ammortizzatori, prevede la disattivazione di  4 cilindri, quando possibile, nei motori a benzina V8.


I nuovi dispositivi elettronici

La nuova Jeep Grand Cherokee my 2014 sarà più agile nel fuoristrada grazie al perfezionamento del Selec-Terrain, che può contare - con il pacchetto Off Road – del sistema Selec-Speed Control in grado di controllare la velocità del veicolo sia in salita sia in discesa attraverso l’uso dei paddle del cambio automatico.
Oltre ai sistemi di sicurezza presenti sul modello attuale, la nuova Grand Cherokee my 2014 guadagna il “Forward Collision Warning” con “Crash Mitigation”, che avvisa il guidatore dell’avvicinarsi di un ostacolo e, nel caso del mancato intervento del guidatore, frena automaticamente la vettura evitando, o comunque mitigando, la collisione.


Nuovo allestimento Summit

Al top di gamma in termini di dotazione ci sarà la Jeep Grand Cherokee my 2014 Summit, che con il nuovo allestimento top di gamma vanta un equipaggiamento che include i sedili in pelle Premium Natura-Plus, il rivestimento in simil-camoscio per il tetto e i montanti anteriori e un impianto audio da 825 W, 19 altoparlanti, 3 sub-woofer e amplificatore a 12 canali firmato Harman Kardon.