La nuova Honda Civic Tourer è stata svelata. Si tratta della versione con carrozzeria station wagon che vanta una notevole capacità di carico e una versatilità dell’abitacolo insolita anche per una vettura della sua categoria: grazie al posizionamento del serbatoio sotto i sedili anteriori (come sulla versione 5 porte), infatti, la Civic Tourer è stata dotata dei pratici “sedili magici” che si prestano a diverse configurazioni.


Dimensioni e bagagliaio

Il bagagliaio della Civic Tourer ha una capacità di 624 litri nella configurazione a 5 posti e di 1.668 litri con i sedili posteriori abbattuti, 157 e 324 litri in più della Civic 5 porte, rispetto alla quale è più lunga di oltre 23 cm (mentre non cambiano passo, larghezza e altezza). I “sedili magici” della Civic Tourer permettono il trasporto di oggetti alti proprio per la possibilità di ribaltarne i cuscini e quando sono completamente abbattuti lasciano una superficie di carico piana; inoltre è stata ridotta di 13,7 cm l’altezza della soglia del bagagliaio per agevolare le operazioni di carico e scarico.


Un diesel e un benzina

Al lancio la Honda Civic Tourer sarà disponibile con il nuovo 1.6 i-DTEC a gasolio da 120 CV e 300 Nm, che sulla versione berlina garantisce un consumo medio nel ciclo di omologazione di 3,8 l/100 km, oppure con il 1.8 i-VTEC da 142 CV e 174 Nm (anche con cambio automatico). Tutte le versioni saranno dotate di un sistema di sospensioni adattivo (Adaptive Damper System) con tre impostazioni – Comfort, Normale e Dinamico – le quali, a seconda delle esigenze, permettono di prediligere il comfort piuttosto che l’agilità di guida.


Presentazione e uscita sul mercato

Il debutto ufficiale della Civic Tourer è previsto al Salone di Francoforte 2013. Costruita nel Regno Unito, sarà lanciata sul mercato europeo nei primi mesi del 2014.