Arriva in autunno ma sarà svelata al Salone di Ginevra 2014: la nuova Fiat Panda Cross si distingue per lo stile off-road e per la sua dotazione tipica di un SUV di categoria superiore. Alla trazione 4x4 “Torque on demand”, infatti, la Panda Cross  abbina il sistema “Terrain Control” che permette di selezionare tre differenti modalità di guida.


Esterni da vera fuoristrada

Come la precedente, anche la nuova Fiat Panda Cross si riconosce subito: il frontale ha un paraurti specifico con skid plate in color titanio satinato, i fascioni paracolpi in plastica circondano la carrozzeria i cerchi in lega da 15”, che calzano pneumatici M+S 185/65, hanno un disegno a 5 razze a V e una finitura in metallo brunito. Sul tetto spiccano le grandi barre porta tutto in tinta con lo skid plate e con le modanature laterali con badge “Cross”.


Trazione 4x4 con “Terrain Control”

La trazione 4x4 “Torque on demand” entra in funzione automaticamente quando l’aderenza sulle ruote anteriori viene a mancare. Per affrontare impegnativi percorsi in fuoristrada, la Panda Cross è attrezzata con il sistema “Terrain Control” che permette di tenere inserita la trazione integrale e di gestire la vettura in discese ripide. Le tre modalità sono: Auto, con la quale il sistema ripartisce la trazione sui due assali in base all’aderenza del terreno; Lock, per avere sempre la trazione integrale inserita con una ripartizione della coppia tra le quattro ruote frenando le ruote che perdono aderenza e trasferendo la forza motrice su quelle con più presa; Hill Descend, per affrontare pendenze molto ripide e percorsi con forti sconnessioni.
Rispetto alla Panda 4x4, la Cross migliora le performance in fuoristrada grazie all’angolo di attacco di 24° e a quello di uscita di 33°.


Versioni e dotazione

Due le versioni disponibili: Panda Cross 1.3 Multijet II da 80 CV, con cambio manuale a 5 rapporti, e Panda Cross 0.9 TwinAir Turbo da 90 CV, con cambio a 6 rapporti e prima marcia corta.
Di serie, la nuova Fiat Panda Cross è equipaggiata con Climatizzatore automatico, radio CD/MP3 con Blue&Me, retrovisori elettrici e cerchi in lega da 15”. A richiesta è disponibile il sistema di sicurezza City Brake Control, attivo fino a 30 km/h, che frena automaticamente la vettura nel caso rilevi un ostacolo davanti a sé evitando l’impatto o comunque limitandone le conseguenze.