Le possibilità di personalizzazione sono molte per la nuova Fiat Panda, con una gamma di accessori presentata al Salone di Ginevra 2012 suddivisi nelle tre categorie Personalizzazione, Utilità e Comfort per un totale di oltre 70 prodotti oltre a due pacchetti sviluppati con Mopar che includono degli accessori legati all'Infotainment o alla flessibilità dell'abitacolo.

Gli accessori Personalizzazione sono quelli che permettono appunto di personalizzare la nuova Panda a proprio gusto e piacere e comprendono gli sticker, ovvero gli adesivi, da applicare sulla carrozzeria, i cerchi in lega, le calotte degli specchietti retrovisori, i tappetini interni e altri particolari che modificano l’estetica e la funzionalità dell’auto, con accessori quali il porta abiti attaccato al poggiatesta e tasche porta oggetti.
Con gli accessori Utilità il cliente può dotare la nuova Panda di importanti dispositivi che rendono la guida piacevole e sicura. Tra questi vi sono il dispositivo Blue&Me, il sistema gps TomTom, seggiolini per bambini, il sistema antifurto, i sensori di parcheggio e accessori per il trasporto di oggetti e animali nell’abitacolo.
La linea di accessori Comfort per la nuova Panda ne aumenta la versatilità, con soluzioni per il baule, barre portaoggetti sul tetto adatte anche al trasporto di bici, kayak, attrezzatura sciistica e windsurf.

Fiat ha sviluppato in collaborazione con Mopar due pacchetti che comprendono una serie di accessori per la nuova Panda ad un prezzo più conveniente rispetto al prezzo singolo di ogni accessorio. Il Pack Tecno include Blue&Me, gps TomTom e tutto ciò che riguarda l’infotainment mentre il Pack Flex include l’omologazione 5 posti, il divano posteriore sdoppiabile, il sedile anteriore destro abbattibile a tavolino e un tasca per il sedile guida. Entrambi i pacchetti sono offerti al prezzo di 500 euro.