Massima personalizzazione

Il marchio DS, ormai forte di un’identità consolidata, si prepara a lanciare DS4 e DS4 Crossback nel segmento C premium. La DS4 punta sull’esclusività e sulla possibilità di personalizzazione, proponendo 4 colori per il tetto e per lo spoiler (Nero Perla, Whisper, Blu Infini, Arancio Tourmaline) offrendo la possibilità di scegliere retrovisori e coprimozzi abbinati. Scegliendo la colorazione bicolore di tetto e carrozzeria sono possibili fino a 38 combinazioni (2 nuove tinte: Arancio Tourmaline e Grigio Artense e Rosso Rubino).
La DS4 Crossback invece si propone come una vettura più versatile e “dallo spirito avventuriero”: caratterizzata da passaruota: presenta infatti profili passaruota neri, lo stesso vale per il frontale e lo spoiler posteriore, barre al tetto grigie specifiche, ampie ruote nere, un tetto panoramico, retrovisori esterni neri, battitacco e tappetini specifici.
La versione Crossback è caratterizzata anche da un assetto rialzato di 30 mm, e con i suoi colori accesi rappresenta un’alternativa alla classica berlina.
 

Tecnolgia e equipaggiamento

Fa anche la sua comparsa il protocollo CarPlay®, in grado di riproporre l’interfaccia del proprio smartphone all’interno del touchpad della vettura, in modo da poter telefonare, utilizzare il navigatore, ascoltare la musica e leggere i messaggi usando le dita o i comandi vocali.
Le nuove DS4 e DS4 Crossback inoltre disporranno anche dell’offerta DS Connect Box, comprensiva di ack SOS & Assistance, un sistema che permette le chiamate automatiche d’emergenza o di assistenza localizzata, con l’invio dei soccorsi in caso di necessità, Pack Monitoring, ovvero il libretto di manutenzione virtuale, per il controllo automatico del chilometraggio e della frequenza di manutenzione, e consigli per una guida ecologica e il Pack Mapping, che permette la localizzazione del veicolo e invia informazioni via e-mail in caso di entrata o uscita da una zona geografica.
Infine è disponibile anche il sistema Pack Tracking che in caso di furto della vettura, trasmette la posizione geografica dell’auto alle forze dell’ordine.