Si aggiorna la BMW Serie 7, ammiraglia della Casa dell’elica bianca e blu, che con il restyling 2012 subisce lievi aggiornamenti estetici, guadagna soluzioni tecniche innovative e nuovi motori all’avanguardia. New entry per tutte le versioni la trasmissione automatica ZF a 8 rapporti, che contribuisce ad ottenere prestazioni più elevate con consumi di carburante ed emissioni inquinanti inferiori.
 

Design

Esteticamente la BMW Serie 7 restyling 2012 è stata modificata in alcuni dettagli ma non è stata stravolta. Sono presenti le luci diurne a LED, ormai d’obbligo su tutti i nuovi modelli di vetture, nuovi indicatori di direzione, incorporati negli specchietti retrovisori, e una nuova griglia anteriore con 9 listelli verticali.
 

Tecnologia

All’interno della nuova Serie 7 2012 spicca un nuovo sistema di multimediale con schermo da 9,2 pollici. E’ presente un nuovo Control Display con schermo in 3D, con una grafica migliorata del navigatore Professional. Per quanto riguarda la sicurezza sono presenti il BMW Night Vision con Dynamic Light Spot, l’Active Protection, il No Passing info e lo Speed Limit Info.
 

Versioni a gasolio

Tra le modifiche più importanti della nuova BMW Serie 7 restyling 2012 ci sono i motori, più prestanti ed efficienti grazie anche al nuovo cambio a 8 rapporti. La 730d, versione entry level a gasolio dotata del 3.0 litri V6, passa da 245 a 258 cv, la 740d, dotata del 3.0 litri V6 Twin-Turbo passa da 306 a 313 cv, mentre al vertice della gamma a gasolio troviamo la 750d, dotata del 3.0 litri V6 Twin-Power Turbo sovralimentato con tre turbine che sviluppa una potenza di 381 cv e una coppia massima di 740 Nm a 2.000 giri/minuto. Le prestazioni sono entusiasmanti, con un’accelerazione da 0-100 km/h in 4,9 secondi e un consumo medio di 6,4 litri/100 km.
 

Versioni a benzina

La 740i è la versione entry level alimentata a benzina dotata di un nuovo 3.0 V6 Turbo twin-scroll da 320 cv, la 750i, disponibile anche con trazione integrale xDrive, è dotata del 4.4 V8 Twin-Power Turbo e sviluppa ora una potenza di 450 cv. Al top di gamma resta la 760i, che mantiene il poderoso 6.0 litri V12 Turbo twin-scroll da 544 cv e 750 Nm di coppia capace di far scattare la vettura da 0-100 km/h in soli 4,6 secondi.
 

Versione ibrida Active Hybrid 7

Già presente sulla versione pre-restyling 2012, la BMW Serie 7 ActiveHybrid 7 è la versione ibrida dotata di un motore a benzina 3.0 V6 da 320 cv abbinato ad un motore elettrico da 55 cv. Il consumo medio si attesta a 6,8 litri/100 km, con emissioni di CO2 pari a 158 grammi/km.