Dieci anni fa sarebbe avrebbe fatto ridere l’idea di un “mille” su un’Audi A3, oggi invece sembra avere perfettamente senso. La tecnologia dei motori turbo benzina è stata migliorata così tanto da aver reso questi propulsori efficienti e potenti. Vediamo nel dettaglio la nuova Audi A3 equipaggiata con il 1.0 TFSI tre cilindri turbo da 116 CV.

IL NUOVO 1.0 TFSI

Il nuovo tre cilindri turbo 1.0 TFSI è disponibile per la nuova Audi A3 come motorizzazione entry level (fatta eccezione per la versione cabrio) ed eroga 116 CV e ben 200 Nm di coppia compresi tra i 2.000 e i 3.500 giri, praticamente gli stessi numeri che farebbe un motore aspirato da 2.0 litri di cilindrata.
Il nuovo TFSI regala all'Audi A3 prestazioni all’altezza e un’efficienza quasi da diesel: la A3 Sportback con cerchi da 16” consuma solo 4,6 l/100 km a fronte di emissioni di 106 g/km e allo stesso tempo scatta da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi e raggiunge i 206 km/h di velocità massima.
Ogni componente è stata studiata e ottimizzata per ridurre il peso al minimo e aumentare l’efficienza: il motore in alluminio pesa solo 88 kg e le bielle forgiate e i pistoni in alluminio sono così equilibrati che girano senza controalbero di equlibratura. La pressione di iniezione invece raggiunge i 250 bar, un valore altissimo nonché record per i motori TFSI.
Questo si traduce in un’erogazione molto lineare e dolce, oltre che una grande elasticità e poche vibrazioni. Il nuovo 1.0 TFSI è disponibile sia con il cambio manuale a sei rapporti sia con il cambio automatico S Tronic doppia frizione a sette rapporti.

PREZZO

L’Audi A3 1.0 TFSI rappresenta l’entry level della gamma e ha un prezzo di partenza di 24.250 euro.