Grazie alla capillarità di agenzie presenti sul territorio e ai numerosi servizi di prenotazione/ comparazione disponibili sul web, noleggiare un’automobile è diventata un’operazione abbastanza semplice.
Il discorso si fa tuttavia più complicato nel momento in cui sia un neopatentato o più in generale un giovane sotto i 25 anni a voler noleggiare un’auto.

Tutte le compagnie di autonoleggio prevedendo infatti dei limiti per i giovani e i neopatentati che possono riguardare l’età, le categorie di auto accessibili, la mancanza di servizi accessori per ridurre al minimo il rischio di risarcimento danni e il pagamento di supplementi rispetto alle tariffe standard.

Per fare un po’ di chiarezza e aiutare i neopatentati a muoversi tra i cavilli delle condizioni per il noleggio di un’auto, abbiamo analizzato le proposte per i giovani delle principali compagnie di autonoleggio che vi riportiamo di seguito.


AVIS

Per il noleggio di un’auto, Avis richiede un’età minima di 21 anni e il conducente deve avere conseguito da almeno 12 mesi la patente.

La condizione dei 12 mesi minimi di patente è comune per tutte le compagnie di autonoleggio.

Per tutti i giovani di età compresa tra 21 e 24 anni è richiesto un supplemento alle tariffe standard pari a 16.53 € al giorno tasse escluse, fino ad un massimo di 247,93 €.

Dai 25 anni compiuti in sù verranno poi applicate le tariffe senza supplemento.


EUROPCAR

Limitazioni di età meno restrittive per Europcar che, previo pagamento del supplemento "Young Driver", consente il noleggio ai giovani da 18 anni in sù che abbiano conseguito la patente da almeno 12 mesi. Il prezzo del supplemento è di circa 15 € + iva al giorno e si applica a tutti i guidatori sotto i 25 anni.

In relazione all’età, Europcar applica poi limitazioni alle categorie di vetture da noleggiare.
Nello specifico, i neopatentati di età compresa tra 18 e 20 anni possono noleggiare esclusivamente vetture della categoria “economy”, mentre ai guidatori di 21-24 anni è precluso il noleggio di auto premium e di lusso.

Per poter poi accedere a particolari formule, "GoZen" e "GoZen+", che prevedono l’esonero da qualunque responsabilità in caso di danni causati all’auto, furto, incendio e di infortuni del conducente e dei trasportati, l’età minima richiesta è di 26 anni.


HERTZ

Per chi vuole noleggiare un’auto con Hertz , l’età minima richiesta senza supplementi è di 25 anni.
Per i giovani di età compresa tra 19 e 24 anni è disponibile la formula “supplemento guida giovane” che consente di noleggiare l’auto con un extra prezzo di 16,50 € al giorno (tariffa per il noleggio in Italia) fino ad un massimo di 165,00 €.
In questo caso i guidatori dovranno presentare in agenzia al momento del noleggio la patente conseguita da almeno un anno e la tessera universitaria (o Master), essendo una promozione valida per gli studenti.

Non sono concesse deroghe ai giovani per le auto di categoria “premium”, dove l’età minima richiesta è di 25 anni, e per quelle di lusso rientranti nella categoria “dream collection” dove l’età minima è di addirittura 30 anni.
 

LOCAUTO

Ai minori di 25 anni è permesso il noleggio di alcune categorie di auto previo pagamento di un supplemento.
Nello specifico, per i guidatori da 19 a 21 anni è previsto un sovrapprezzo di 26,84 € al giorno, mentre per i guidatori di età compresa tra 22 e 24 anni il supplemento è di 13.42 €.
 

MAGGIORE

Policy simile a Locauto per la compagnia di autonoleggio Maggiore che, con la formula “Young Driver” prevede un supplemento addizionale di 18,60 € al giorno, fino ad una durata massima di 15 giorni, per tutti gli under 25.
 

Le condizioni della compagnie di autonoleggio per giovani e neopatentati variano in continuazione e sono soggette ad iniziative promozionali, per cui si raccomanda di verificare con attenzione le limitazioni e i supplementi al momento del noleggio.