Partirà dal 3 dicembre fino all’11 dicembre, per la stampa e gli addetti al settore da giovedì 1 settembre, l’evento più atteso in Italia per gli appassionati di auto, il Motor Show di Bologna. Alla sua 36° edizione, il Motor Show 2011 avviene in un momento di crisi del settore auto. Negli ultimi due anni infatti il Motor Show ha avuto qualche stand in meno, nonostante la maggior parte delle case vi partecipano regolarmente. Le novità automobilistiche del Motor Show 2011 sono numerose. La Volkswagen presenta la Up!, la Fiat la nuova Panda a farle concorrenza, che sono alcune delle novità più interessanti tra le auto economiche, e molte case automobilistiche espongono tutti i nuovi modelli, alcuni disponibili a breve, altri a partire dal 2012, alcuni accessibili e altri che ci faranno sognare ad occhi aperti. Novità assoluta al motor Show 2011 l’Electric City powered by Enel, una iniziativa di Enel che si terrà nel padiglione 30 totalmente dedicata alla mobilità elettrica, con il contributo non solo di Enel ma di chiunque abbia sviluppato auto e idee per perseguire il progetto dell’auto elettrica.

 

Eventi Motor Show
Da non perdere, anche al Motor Show 2011, gli eventi al MotorSport Arena, la pista situata nella parte esterna del Motor Show dove ci sono eventi spettacolari, dal Ferrari F1 pit stop, dove viene simulata una sosta ai box di una Ferrari di Formula1 come se fosse in gara, al Memorial Bettega, evento di rally dove si sfidano importanti piloti. Senza contare tanti altri eventi, alcuni che cambiano annualmente, tra cui le spettacolari esibizioni degli stuntman che fanno numeri incredibili con auto e moto.

 

Test drive
Sempre interessanti i test drive che si tengono nel padiglione di quattroruote del Motor Show, dove si possono provare nell’apposito circuito (purtroppo non una vera pista come la MotorSport Arena!) delle auto diverse ogni anno con a fianco un pilota che vi spiega le caratteristiche dell’auto e cerca di tenere a bada i vostri bollenti spiriti nel caso in cui rilasciate prendere troppo la mano…a schiacciare il piede destro! E vi lasciano il video della vostra prova. Negli anni passati ai test drive del Motor Show hanno partecipato anche case di prestigio come Porsche, che ha messo a disposizione la Cayman, e Mercedes, che tra le altre auto ha fanno provare nel 2009 la classe E AMG. Per ora non si sa quali auto saranno disponibili ai test drive del Motor Show 2011, ma la scelta è sempre variegata e non mancheranno auto di un certo livello. E sempre tornando alla novità del Motor Show 2011, è possibile grazie all’ Electric City powered by Enel fare un test drive di auto elettriche nel padiglione 30.

 

Prezzo biglietti Motor Show 2011
E’ possibile acquistare online i biglietti per il Motor Show 2011 in prevendita fino al 15 ottobre sul sito ufficiale. Con la prevendita i prezzo del biglietto è di 21,00 euro (20,00 più 1,00 di commissioni per l’acquisto). Volendo è possibile anche acquistare online anche il biglietto per il parcheggio al prezzo di 12,50 euro, utilizzabile sia per il parcheggio Michelino sia in quello di Piazza Costituzione. Previsti sconti per comitive: un biglietto omaggio per una comitiva da almeno 30 persone, due biglietti omaggio se composta da 50 persone.