Presentati due nuovi allestimenti per la Mini berlina e per la variante Mini Clubman, Hyde Park e Green Park. Il primo allestimento prevede una vernice per la carrozzeria di colore Pepper White con tetto, specchietti retrovisori, strisce sul cofano e strisce laterali in contrasto di color Hot Chocolate; il secondo prevede sempre il colore Pepper White per la carrozzeria ma con gli elementi in contrasto di colore Verde British Racing.

Per gli interni della Mini Hyde Park è possibile scegliere tra due varianti di colore, Line Carbon Black o Polar Beige per i sedili e per la plancia; nel caso della Mini Green Park la scelta è tra nero o Polar Beige.

La Mini berlina e la Mini Clubman con gli allestimenti Hyde Park e Green Park sono disponibili con due motorizzazioni a benzina e due a gasolio già utilizzate dalla Casa, con cambio manuale o automatico in opzione.

Le versioni a benzina sono la Mini Cooper da 122 cv, con velocità massima di 203 km/h e accelerazione da 0-100 km/h in 9,1 secondi, e la Mini Cooper S da 184 cv, la potente versione turbo benzina da 228 km/h e 7 secondi da 0-100 km/h.
Le due versioni a gasolio sono la Mini Cooper D da 112 cv, che raggiunge 197 km/h di velocità massima e impiega 10,2 secondi nell’accelerazione da 0-100 km/h, e la Mini Cooper SD da 143 cv, capace di raggiungere i 215 km/h e accelerare da 0-100 km/h in 8,1 secondi.