Con la Mini Countryman Coupé il marchio Mini va ad inseguire l’ultimo trend in campo automobilistico, quello dei suv coupé. La Mini Countryman Coupé infatti fa il verso alla BMW X6, tanto per restare in casa, e alla Range Rover Evoque Coupé, ma in un segmento inferiore ,quindi senza trovare concorrenza diretta. Un segmento chiamato, dal marchio Mini, Sports Activity Coupé, dove le doti fuoristradistiche sono sempre più distanti dai fuoristrada e la guidabilità su strada sempre più da auto sportiva.

 

Mini Paceman Concept, la Countryman Coupé che debutta nel 2013

La Mini Countryman Coupé deriva dalla concept car Mini Paceman, farà il suo debutto nel 2013 e al momento non c’è ancora la versione definitiva. Dopo la Cabrio, la Clubman, la Countryman e la Coupé, la Mini ha sentito, a ragione, la necessità di coprire anche questo segmento che sta avendo un successo che ha dell’incredibile. La Mini Countryman Coupé potrebbe avere una struttura a 3 porte, da cui sviluppare una Mini per il WRC, oppure a 5 porte senza montanti, soluzione tipica delle coupé, con linea di cintura alta che sacrifica sensibilmente la superficie vetrata in cambio di una linea più muscolosa e sportiva, supportata da grandi cerchi da 19e cromature a profusione. La guida della Mini Countryman Coupé sarà senz’altro divertente, soprattutto con la motorizzazione sportiva della Mini John Cooper Works da 211 cv e la trazione integrale All4 per non avere problemi sulla neve.

 

Interni

La Mini Countryman Coupè si basa sugli stessi interni della Mini Countryman, dove lo stile retrò Mini e la qualità sono sempre presenti. Lo spazio per i passeggeri non mancherà, grazie al passo più lungo rispetto alla Mini standard, l’altezza per la testa per i passeggeri posteriori sarà inferiore a causa della linea spiovente ma i due sedili autonomi (la Mini Countryman Coupé è a 4 posti) offrono abbondante spazio in larghezza.

 

Prezzo

Il prezzo della Mini Countryman Coupé dovrebbe partire all’incirca da 25.000 euro, ma molto dipende da quale sarà la motorizzazione scelta per la versione entry level. Se si può parlare di convenienza, la Mini Countryman Coupé potrebbe essere nel genere dei suv coupé l’auto più economica in listino, dato che la più grande Evoque parte da 35.400 euro e la X6 da 64.150 euro, ma non è un confronto equo dato che appartengono a tutt’altra categoria.