Dalla Smart Fortwo Cabrio alla Mercedes Classe S Cabrio: sono tante le novità che Mercedes lancerà sul mercato nel corso del 2016. Vediamo quali sono modello per modello.


SMART: 3 NOVITÀ NEL 2016

La prima novità del brand è la Fortwo Cabrio, la citycar sfiziosa che consente di muoversi nella giungla urbana con un’agilità senza eguali riscoprendo il piacere del vento tra i capelli. Già ordinabile on prezzi a partire da 17.640 euro nella versione 1.0 71 CV Twinamic (quindi equipaggiata con il nuovo cambio automatico a doppia frizione) e 18.810 euro nella versione da 90 CV Twinamic. Successivamente arriveranno anche le versioni con la trasmissione manuale.

Ma le novità del mondo Smart non finiscono qui: nel corso del 2016 arriveranno anche la Smart Fortwo Brabus (quella sportiva) e la nuova Smart Fortwo elettrica, ma i dettagli non sono ancora stati svelati.


MERCEDES CLASSE C COUPÉ

La bellezza della nuova Mercedes Classe S Coupé in dimensioni più piccole: la nuova Mercedes Classe C non è mai stata così seducente, e riprende alcuni stilemi delle altre due coupé della Stella, ovvero al AMG GT e la GLE. Le versioni più vendute saranno la C 220 d Coupé da 170 CV e la C 250 d Coupé con cambio 9G-Tronic di serie, entrambe equipaggiate con il 2.1 4 cilindri. La versione di punta sarà la Mercedes-AMG C 63 S con motore 4.0 V8 biturbo da 510 CV. Tra le chicche della nuova Classe C Coupé, il porgi-cintura.


MERCEDES GLS

L’ammiraglia delle SUV della Stella sarà la Mercedes GLS: 7 posti, spazio a volontà e sospensioni pneumatiche Airmatic. L’abitacolo, sostiene la Casa, “è degno di una Classe S tra i SUV”. La versione più potente è ovviamente firmata AMG da 585 CV e 760 Nm. La versione d’ingresso è la GLS 350 d 4Matic che dovrebbe partire da 81.700 euro.


MERCEDES CLASSE S CABRIO

Era dal 1971 che non si vedeva una versione scoperta della Classe S: nel 2016, dopo 44 anni, ecco che ritorna una delle auto più prestigiose del marchio di Stoccarda, la Mercedes Classe S Cabrio. Si tratta della scoperta più confortevole al mondo (tra i dispositivi ci sono la gestione automatica della climatizzazione, il sistema automatico di protezione dal vento, il riscaldamento per la zona della testa, i braccioli riscaldabili e i sedili riscaldabili.


MERCEDES SL

Un classico che non tramonta mai, un’icona dello stile in tutto il mondo, una delle più amate dalle star: la Mercedes SL è la spider più lussuosa sul mercato, e dall’inizio del 2016 è già ordinabile il nuovo modello, modificato sia esteticamente sia sul piano tecnico. Oltre che per la sua eleganza, la Mercedes SL si apprezza per le sue prestazioni: la versione d’ingresso è la SL 400 da 367 CV che impiega meno di 5 secondi per passare da 0 a 100 km/h, la più potente è la SL 65 AMG motorizzata con un 6.0 V12 da 630 CV e 1.000 Nm.


MERCEDES SLC

Si tratta dell’erede della SLK, la roadster lanciata 20 anni fa imparentata con la class C, con la quale condivide numerose soluzioni tecniche. Si parte dalla SLC 180 da 156 CV fino ad arrivare alla Mercedes-AMG SLC 43 da 367 CV; nella gamma della Mercedes SLC non manca nemmeno una versione turbodiesel che monta il 2.1 4 cilindri da 204 CV.


MERCEDES CLASSE E

La nuova Mercedes Classe E sarà per alcuni mesi l’auto più tecnologica di tutta la gamma, Classe S inclusa: tra le novità spiccano il sistema di sorpasso automatico, il sistema di assistenza allo sterzo – interviene nelle situazioni d’emergenza, ad esempio quando si scarta un pedone scarto del pedone – e il protocollo di comunicazione Car-to-X che consente lo scambio di informazioni con gli altri veicoli. Con il Remote Park Pilot, poi, la nuova Classe E è in grado di entrare e uscire dai parcheggi in totale autonomia,senza che vi sia qualcuno al volante. Alla guida autonoma manca davvero poco.