Sarà presentata al Salone di New York la versione top di gamma della nuova Mercedes SL, ovvero la SL 65 AMG, dotata di un potentissimo V12 biturbo da 630 cv e 1.000 nm di coppia massima, una nuova trasmissione automatica AMG Speedshift Plus 7G-tronic, il differenziale autobloccante posteriore e il sistema start & stop che insieme alle nuove tecnologie contribuisce a ridurre il consumo di carburante e le emissioni inquinanti dell’elegantissima e sportiva spider tedesca.

La Mercedes SL 65 AMG è la versione più potente della gamma ed rivolta ad un pubblico abituato ad avere sempre il meglio. La SL è una spider di rappresentanza molto elegante e confortevole e il marchio AMG l’ha trasformata in una supercar dalle prestazioni esaltanti degne delle migliori supercar. Il nuovo V12 biturbo raggiunge una potenza di 630 cv e ha un incredibile valore di coppia massima pari a 1.000 nm che spinge la nuova SL 65 AMG da 0-100 km/h in 4 secondi e da 0-200 km/h in 11,8 secondi, mentre la velocità massima è autolimitata a 250 km/h. Un motore potentissimo ma anche fluido ai bassi regimi e quindi ideale anche alle andature tranquille.

Rispetto alla versione precedente il motore della nuova Mercedes SL 65 AMG 2012 non solo è più potente ma anche più parco nei consumi del 17%, se questo aspetto può interessare il potenziale cliente tipo di un’auto del genere, con un consumo medio di 11,6 litri/100 km grazie alla funzione start & stop, al nuovo cambio automatico AMG Speedshift Plus 7G-Tronic con cui si possono selezionare quattro modalità di guida tra cui quella Eco, con la funzione start & stop sempre attiva, e ad un alternatore più efficiente. Il nuovo cambio automatico è più efficiente e veloce di quello utilizzato sulla SL 65 AMG precedente e svolge automaticamente la funzione di doppietta nelle scalate.

La scocca della nuova Mercedes 65 AMG è costruita in alluminio, ha una rigidità torsionale superiore e un peso inferiore rispetto a quella in acciaio di 110 kg, il cofano è prodotto in parte con una fibra di carbonio e il risparmio di peso rispetto al modello precedente è di 170 kg, per un peso complessivo a vuoto di 1.950 kg.

L’assetto sportivo AMG ha il sistema ABC (Active Body Control) di serie che può essere settato in modalità Comfort o in modalità Sport, lo sterzo ha un rapporto di demoltiplicazioni inferiore risultando più diretto e più comunicativo e l’ESP può essere settato in tre diverse modalità tra cui quella Sport Handling che interviene sul differenziale posteriore. Il sistema frenante è composto da dischi anteriori con sei pistoncini e posteriori con un pistoncino, in opzione è possibile scegliere i dischi in materiale carbo-ceramico per gli utilizzi più estremi. Per scaricare la potenza e l’enorme coppia della nuova Mercedes 65 AMG i cerchi in lega AMG a 5 razze in grigio titanio montano pneumatici 255/35 R 19 all’anteriore e 285/30 R19 al posteriore, con la possibilità di avere in opzione cerchi 20 pollici per le ruote posteriori.

Non solo prestazioni ma anche comfort e dotazione da auto di lusso caratterizzano la Mercedes 65 AMG, che è dotata di sedili in pelle sportivi regolabili elettricamente con memoria e climatizzati, sistema di riscaldamento per il collo Airscaf , ventilazione Multi-Contour, cruise control attivo, assetto con sistema ABC e altre tecnologie che sono un punto di riferimento per il comfort e la sicurezza. La Mercedes 65 AMG 2012 offre anche la possibilità di personalizzare la propria vettura e in opzione è possibile scegliere il Magic Sky Control con cui è possibile schiarire o oscurare il tetto in cristallo che copre la vettura semplicemente premendo un pulsante.

La presenza sul mercato della nuova Mercedes SL 65 AMG partirà da settembre 2012 con un prezzo di vendita in Germania di 236.334 euro.