La nuova Mercedes SL, nel 2012, porta avanti la tradizione dell’aristocratica spider della casa di Stoccarda nata negli anni ’50. La Mercedes SL è da sempre simbolo di prestigio, bellezza, potenza e sportività, per clienti esigenti in termini di immagine, comfort e prestazioni. A prima vista la nuova Mercedes SL sembra portare avanti molto bene la tradizione.

Dalle foto si percepisce un design più retrò rispetto alla SL che va a sostituire, ispirato alla Mercedes SLS. Sempre elegante e mai esagerata, la nuova SL appare raffinata e con più carattere di prima.

Oltre al design la nuova Mercedes SL ha subito notevoli migliorie tecniche, a partire dall’uso dell’ alluminio per la scocca al fine di contenere il peso (140 kg in meno) e di renderla più rigida, per una guidabilità migliore. SL infatti sta per Sport e Light, sportività e leggerezza, ma anche più comfort, in quanto sulle ultime SL si viaggia in totale silenzio e relax come se ci si trovasse su una berlina di lusso. Certo non ha lo spazio di una classe S, ma la SL sa come ricompensare quando si intende guidare con un certo brio.

I motori della nuova Mercedes SL sono più parchi e verdi degli ultimi, ma anche più prestanti. Le prime SL ad uscire nel 2012 saranno la SL 350 e la SL 500, forse la più equilibrata ed apprezzata di tutte. La SL 350 è dotata di un nuovo motore 3.5 V6 da 306 cv, raggiunge i 100 km/h in 5,9 secondi e promette un consumo limitato con percorrenze medie di 14,7 km/l. La SL 500 è dotata di un 4.6 8V (non più 5.0 come il predecessore) che sviluppa una potenza di 435 cv e ben 700 nm di coppia, per un’accelerazione da 0-100 in soli 4,6 secondi. Naturalmente entrambe le versioni sono dotate del cambio automatico di serie, il 7G-Tronic Plus, e al sistema Start&Stop.

Le dimensioni della nuova Mercedes SL sono superiori, per una lunghezza di 4,6 metri e 1,88 di larghezza. Il comfort nell’abitacolo è assicurato anche dall’hard top che trasforma la SL da coupé a roadster e viceversa in circa 20 secondi, come avveniva nei modelli precedenti, ma la novità è che per il nuovo modello del 2012 si può optare per un tetto panoramico in vetro che può essere schiarito o reso scuro a piacere premendo semplicemente un pulsante.

La nuova SL non poteva che essere all’avanguardia tecnologicamente offrendo soluzioni innovative tra cui spiccano il Frontbass, che permette agli appassionati di musica di viaggiare in una sala da concerto, grazie ad un sistema che sfrutta gli spazi interni in modo ottimale, e il Control Vision Magic, un sistema per pulire il parabrezza evitando di limitare, se pur temporaneamente, la visibilità al conducente.

La nuova SL è già ordinabile durante la fine del 2011 anche se non vedrà la luce fino al 2012, i prezzi sono elevati ma giustificati dal livello della vettura. La SL 350 ha un prezzo di circa 95.000€ mentre la SL 500 ha un prezzo di circa 120.000€. Per i primi fortunati che vogliono ordinare la nuova SL è disponibile una versione limitata, la SL Editinon 1, con una dotazione di serie molto ricca e un colore speciale. Per un prezzo superiore di circa 20.000€ rispetto alla versione standard, se di versione standard è lecito parlare in questo caso!