Farà il suo debutto in anteprima mondiale al Salone di Shangai 2013 la Mercedes GLA Concept, vettura che si va a posizionare nel segmento dei suv sportivi. Il suo aspetto accattivante ricorda quello della nuova Classe A in versione anabolizzata: muscolosa, alta da terra e con enormi cerchi in lega a turbina asimmetrica da 20”. Di assoluta novità i fari con tecnologia laser, in grado di proiettare immagini.

Il design della GLA Concept prefigura la volontà di offrire un suv sportivo di grande attrattiva, con l’obiettivo di ripercorrere il successo ottenuto dalla Classe A e dalla Classe B le quali, analizzando i dati dei primi 3 mesi del 2013, sono riuscite entrambe a conquistare la leadership del mercato tedesco nei relativi segmenti.
Tra le caratteristiche peculiari della GLA Concept il cofano motore con curvature ellittiche, la calandra con la Stella racchiusa in una nuova cornice e i “softcube”, tasselli cubici che caratterizzano la mascherina del radiatore e i terminali di scarico.

La GLA Concept sarà motorizzata con un 2.0 litri 4 cilindri a benzina sovralimentato da 211 cv con cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT e trazione integrale 4Matic. Con una lunghezza di 4.383 mm si posiziona come la “baby suv” di Mercedes, ma la larghezza di 1.978 mm è superiore a quella della Classe M.