Mercedes svela le immagini della concept car GLC Coupé, un SUV compatto dalle linee sportive che riprende lo stile della GLE Coupé. Il motore è un 3.0 V6 biturbo da 367 CV con trazione integrale permanente 4Matic e cambio automatico a 9 rapporti. La sua rivale? La BMW X4.

Per ora viene presentata come concept car, ma non manca perché la Mercedes GLC Coupé venga prodotta in serie. Il suo design coniuga elementi tipici delle coupé (ne sono un esempio i vetri delle portiere senza cornice, il padiglione spiovente e i quattro terminali di scarico ludici) con elementi da dal sapore off-road (le protezioni sottoscocca, l’elevata altezza da terra e le grandi ruote da 21”). Le sue dimensioni sono da SUV compatto: 4,73 metri di lunghezza, 2 di larghezza e 1,59 di altezza.

Gorden Wagener, Responsabile design di Daimler, ha dichiarato: “Con il suo linguaggio formale moderno e sensuale, il Concept GLC Coupé apre una finestra su quelli che saranno i SUV Mercedes-Benz del futuro ed esprime al meglio i tipici valori della tradizione dei Coupé della Stella.”

Sotto il cofano della Mercedes Concept GLC Coupé si nasconde un motore V6 biturbo a iniezione diretta di benzina che eroga 367 CV a 5.500 giri e 520 Nm di coppia costanti tra i 1.400 e i 4.000 giri abbinato alla trasmissione automatica 9G-Tronic a 9 rapporti e alla trazione integrale 4Matic.