La nuova Mercedes Classe E, vettura all’avanguardia per quanto riguarda la sicurezza attiva e passiva, ha ottenuto il permesso per test drive con guida autonoma nello stato del Nevada, USA.
In occasione del CES 2016, la più importante fiera dedicata all’elettronica per l’intrattenimento che si sta tenendo in questi giorni a Las Vegas, la Mercedes Classe E ha ottenuto questa importante autorizzazione.

Prima d’ora nessuna vettura ha mai ottenuto un permesso simile; per effettuare questi tipi di test, infatti, le vetture dovevano essere equipaggiate con sistemi complessi di software e hardware, tra cui sensori supplementari, sterzo apposito e un’ESP modificato appositamente.

La nuova Mercedes Classe E invece sarà rigorosamente di serie, grazie alla sua tecnologia di bordo all’avanguardia. Le uniche modifiche saranno piccoli ritocchi alla centralina del DRIVE PILOT. Il Membro del Board of Management di Daimler AG e Responsabile Group Research e Mercedes-Benz Cars Development, Thomas Weber, si è espresso al riguardo: “Il fatto che Mercedes-Benz sia la prima Casa automobilistica ad ottenere questa autorizzazione testimonia la nostra leadership nel campo della guida autonoma. La nuova Classe E rappresenta quindi un ulteriore ed importante passo avanti sul fronte delle vetture a guida completamente automatizzata.