Il nuovissimo edificio del Mercedes-Benz Museum è situato a Stoccarda, Germania, terra natale della Casa costruttrice, ed è l’unico nel settore in grado di ricostruire ben 126 anni di storia automobilistica, esposta sapientemente su 9 piani e in due collezioni.

Si parte dal piano più alto del moderno edificio dal design futuristico, che ospita i modelli delle origini, quelli ideati da Gottlieb Daimler e Carl Benz a partire dal 1886, anno in cui, di fatto, è nata l’automobile, il mezzo di trasporto che ha plasmato il mondo e le città.

La struttura vanta una superficie di ben 16.500 metri quadrati e ospita 160 veicoli e più di 1.500 oggetti correlati, mentre l’esposizione si snoda in discesa fino al piano a terra con due percorsi correlati: uno tematico e uno cronologico, le cosiddette “Sale del mito” e “Sale della collezione”.

Le sale dedicate al mito Mercedes raccontano la storia del marchio per temi e per epoche, mentre nelle sale della collezione si può ammirare la gamma di veicoli della Stella d’Argento per tema.
Tra le vetture si possono ammirare vetture ad ali di gabbiano, furgoni, veicoli speciali, la Papa mobile o la Mercedes SL di Lady Diana.

I punti focali della collezione Legend sono: Pionieri e l’invenzione dell’automobile (1886-1990), Mercedes e la nascita del Brand (1900-1914), Tempo di cambiamenti - Diesel e sovralimentazione (1914-1945), Miracolo del dopoguerra (1945-1960), Visionari - Salvezza e ambiente (1960-1982), New Start - La strada per la mobilità a 0 emissioni, e infine Frecce d’Argento - Gare e Record.

Le stanze della collezione, invece, si articolano in: Galleria dei viaggiatori, Galleria dei trasportatori, Galleria degli aiutanti, Galleria delle celebrità e My Mercedes-Benz special exhibition.