A dicembre sarà lanciato il simulatore di guida Gran Turismo 6, che tra le numerose vetture del parco auto virtuale potrà vantare una concept car firmata Mercedes. Più precisamente la AMG Vision Gran Turismo, sviluppata dai designer Mercedes appositamente per il celebre videogame, caratterizzata da linee estreme che si ispirano a quelle della 300 SL del 1952.

L’ispirazione allo storico modello si può notare dal cofano allungato, dalle portiere ad ali di gabbiano e dalla calandra del radiatore, che nella Mercedes AMG Vision Gran Turismo vanta luci a LED. Una combinazione di forme sinuose e decisamente muscolose unite alla più moderna tecnologia. Il lungo cofano della vettura si inserisce nell’arretrato abitacolo, che declina verso la sezione posteriore dell’auto assumendo le sembianze di una goccia.

Il motore, che si trova in posizione anteriore-centrale, non poteva che essere un potentissimo V8 AMG in grado di esprimere 585 CV di potenza e 800 Nm di coppia, mentre la carrozzeria spaceframe in alluminio e numerosi componenti in fibra di carbonio limitano il peso complessivo della vettura a 1.385 kg, con un rapporto peso potenza di 2,4 kg/CV. L’impianto frenante è costituito da dischi in materiale ceramico.

Di Mercedes AMG Vision Gran Turismo ne è stata costruita anche una riproduzione 1:1 che sarà presentata in anteprima mondiale il 19 novembre 2013 in occasione dell’apertura del nuovo Mercedes-Benz Research & Development Center di Sunnyvale, California.