Mazda quest’anno al Salone di Ginevra sarà presente con due anteprime europee: la Mazda3 con il nuovo motore 1.5 diesel dotato di tecnologia SKYACTIV-D, e il pluripremiato concept Mazda RX-Vision.

 

MAZDA3, ANCORA PIù EFFICIENTE

La Mazda3, la compatta del segmento c della Casa di Hiroshima, guadagna una nuova motorizzazione: si tratta del 1.5 SKYACTIV-D, motore già visto sulle vetture Mazda2 e Mazda CX-3. Il propulsore vanta un’ottima risposta, un’accelerazione progressiva e lineare e un elevato comfort acustico.


MAZDA RX VISION E MAZDA MX-5

Protagonista dello stand Mazda del salone anche la concept RX-Vision, vetture discendente della famiglia RX dotata di motore rotativo e di un incredibile design ispirato al corso stilistico KODO.  Grazie alla matita dei designer, infatti, la Mazda RX-Vision ha vinto il titolo di “Most Beautiful Concept Car of the Year” al recente Festival Automobile International in Francia.

Sotto iriflettori del Salone non mancherà la nuovissima Mazda MX-5, lanciata lo scorso anno in tutto il mondo, che ha visto le vendite in Europa quadruplicate quarto trimestre. La quarta generazione della Roadster giapponese ha vinto circa 15 premi finora, incluso il Japan Car of the Year 2015-16, il premio di Auto, Motor & Sport come migliore spider di importazione per il 2016 e What Car? Come migliore spider in assoluto. Non mancheranno naturalmente i capisaldi della gamma Mazda, tra cui il CX-3, Mazda2, Mazda6 e Mazda CX-5.