La Land Rover Range Rover Sport si è rinnovata e nella versione 2012, oltre alle novità estetiche, ci sono importanti miglioramenti nella meccanica oltre ad una versione entry level più economica e parca nei consumi oltre che non soggetta al nuovo superbollo, la Range Rover Sport S.

Cominciamo dalla Land Rover Range Rover Sport S, la principale novità della prestigiosa suv inglese, che per la prima volta ha un prezzo di partenza ai livelli delle suv tedesche. Alto quindi, ma la Range Rover Sport non è una suv alla portata di tutti, e 58.483 euro sono sempre meno dei 65.140 euro della versione SE, la entry level prima dell’arrivo della S.
La Land Rover Range Rover Sport S è spinta da un 3.0 6V con due turbocompressori sequenziali da 211 cv e 520 nm di coppia a 2.000 giri che ha un consumo medio di 8,5 litri per 100 km. A contribuire al miglioramento dei consumi della Range Rover 2012 è presente su tutta la gamma il nuovo cambio automatico ZF a 8 rapporti con comandi al volante, che mantiene il regime del motore ottimale in ogni situazione. La gestione delle cambiate inoltre varia a seconda della temperatura del motore e lo slittamento del convertitore di coppia è limitato, per un minore assorbimento di potenza. E’ possibile mettere il cambio in modalità Park, Reverse, Neutral, Drive e Sport a seconda dello stile di guida voluto.

La Range Rover nelle versioni SE, HSE e Autobiography con motore 3.0 turbodiesel hanno con il my 2012 più potenza (255 cv rispetto ai 245 della versione precedente e 600 nm di coppia a 2.000 giri) con emissioni inquinanti ridotte (ora Euro 5). Velocità massima di 200 km/h, 0-100 in 8,9 secondi e un consumo di 8,8 litri per 100 km. Rimane invariato il motore benzina della Range Rover Sport 5.0 V8 Supercharged da 510 cv, il massimo per le prestazioni se non si bada ai consumi di carburante. La Land Rover Range Sport con questo propulsore mantiene il cambio a 6 rapporti, raggiunge i 225 km/h (non facile per una suv di tale stazza e altezza) e accelera da 0-100 in 6,2 secondi. Il prezzo è di 85.700 euro e 92.160 euro nella versione Autobiography.

Inutile dilungarsi sulla dotazione della Land Rover Range Rover Sport S, una delle migliori suv in fatto di lusso e dotazione, e sulle capacità fuoristradistiche, sempre ai massimi livelli. Ma anche le auto di lusso, quale è la Range Rover, punta sulla massima efficienza e sull’ecologia, senza togliere niente alla bellezza e alle prestazioni dell’auto, che anzi migliorano con il tempo.