La nuova Lancia Ypsilon, attesa nella primavera/estate 2011, sarebbe già Lancia Ypsilon 2011dovuta uscire nel 2010, ma le vicissitudini attraversate da Fiat durante il periodo dell’accordo con Chrysler hanno avuto l’effetto di posticipare l’evento: l’auto debutterà al salone di Ginevra 2011.


La nuova Lancia Ypsilon, disponibile in versione 5 porte,  ha il compito di sostituire l’attuale modello tanto amato in particolare modo dal pubblico femminile per le sue caratteristiche quali classe, eleganza e cura degli interni.

La Lancia Ypsilon del 2011 sarà più spaziosa di quella attuale ed anche più bella, con un’estetica più filante ed aerodinamica che si ispira alla Delta.
Il pianale sarà sostituito da uno nuovo per poter aumentare le dimensioni e agevolare la struttura a 5 porte, con le maniglie delle porte posteriori inserite nei montanti. Anche gli interni saranno molto curati come tradizione in casa Lancia, con la possibilità di scegliere tra diversi tessuti, alcantara e pelle.

Tutte le caratteristiche per piacere agli estimatori della Lancia Ypsilon ci sono, ma le novità si trovano anche nei motori: sarà introdotto il 0.9 TwinAir, il nuovo bicilindrico alimentato a benzina già adottato sulla Fiat 500 che unisce buone prestazioni a consumi bassissimi.
E’ ancora da verificare come si comporterà sulla nuova Lancia Ypsilon 2011, ma sulla 500 i risultati sono ottimi. Il piccolo bicilindrico ha 85 cv di potenza, 145 nm di coppia a soli 1900 giri al minuto ed ha un consumo medio dichiarato di 24, km/l. Saranno montati anche i motori MultiAir a benzina già utilizzati da Grande Punto e MiTo con diverse potenze disponibili.

I motori turbodiesel saranno composti dal collaudato 1.3 MultiJet da 75 e 95 cv e dal 1.6 MultiJet da 120 cv, tutti omologati Euro 5.
La nuova Lancia Ypsilon 2011 sarà dotata del sistema Start&Stop che, grazie allo spegnimento automatico del motore con l’arresto del veicolo durante code, semafori o piccole soste, permette di ridurre in modo sensibile le emissioni inquinanti e i consumi di carburante. 

Un’altra novità per il 2011 è costituita dalla possibilità di dotare alcune versioni dell’auto con il nuovissimo cambio robotizzato a doppia frizione a sei marce sviluppato dalla Fiat Powertrain Techonogies, che aumenta il comfort della guida senza rinunciare a prestazioni e rendimento, nota dolente dei cambi automatici di vecchia generazione. 

La Lancia Ypsilon 2011 a 5 porte sarà quindi un’ auto tutta nuova rispetto al modello attualmente in commercio, ma mantiene la personalità che ne ha fatto l’utilitaria più chic dai tempi dell’antenata Y10 prodotta dall’Autobianchi.