Il 6 dicembre nella città di Gradisca si svolgerà la trentunesima edizione del raduno internazionale 4X4, uno dei più grandi e importanti d’Europa. Jeep presenzierà in qualità di sponsor ufficiale e allestirà, per l’occasione, un’area dedicata alla propria gamma SUV.

Jeep e gli itinerari previsti

All’interno del festival sarà possibile affiliarsi al Jeep Owners Group, il club di possessori di vetture jeep e di appassionati più grande e importante, attivo in 17 paesi e che conta più di 50.000 iscritti, di cui 18.000 in Italia.

Il raduno è caratterizzato da due percorsi non competitivi pensati per ogni tipo di vettura off-road, e l’area Jeep si trova esattamente all’inizio di questi. I percorsi sono lunghi circa 100 km ciascuno e attraversano la provincia di Gorizia, per poi ritornare nella città di Isontina.

Il primo percorso è panoramico e caratterizzato da colline e percorsi forestali; il secondo invece attraversa torrenti in secca e un guado impegnativo.
I circuiti sono pensati per accontentare ogni appassionato dell’off-road, rispecchiando il claim di Jeep “Go anywhere, Do anything”.