La cattivissima Jeep Grand Cherokee SRT è stata presentata a Parigi nella serie speciale Red Vapor, che si caratterizza per il suo look ancora più aggressivo e per l’introduzione della Tecnologia Active Noise Cancellation.

Esteticamente la Grand Cherokee SRT Red Vapor si distingue dalla versione “standard” – se così si può definire la SRT – per i cerchi in lega "Goliath" a cinque razze da 20" con finitura cromata nera e per i diversi stemmi che indicano modello e versione ( "SRT,  "Jeep" e "Grand Cherokee") in nero lucido. ì

Vera novità della  Jeep Grand Cherokee SRT Red Vapor è l'introduzione della tecnologia Active Noise Cancellation (ANC) che, attraverso l'impianto audio, porta dentro l'abitacolo il sound tipico del potente motore HEMI V8 da 6,4 litri da 468 CV e 624 Nm.
Le prestazioni restano quelle degne di una supercar: 270 km/h di velocità massima e 0-100 coperto in 5 secondi netti.