Jeep ha realizzato in esclusiva per l’Italia la Grand Cherokee Limited Tech, una serie speciale in edizione limitata equipaggiata con il 3.0 litri V6 CRD da 190 cv e una dotazione di serie più ricca di quella della già completa versione Limited. La sua commercializzazione partirà da metà luglio, con un prezzo di 51.000 euro. Inclusi 4 anni di garanzia su tutta la gamma Jeep.
 

Una dotazione di serie completa

La dotazione della Jeep Grand Cherokee Limited Tech è composta da: navigatore GPS con display touchscreen da 6,5”, hard disk da 30 GB, lettore DVD video, Bluetooth Uconnect Phone ad attivazione vocale, sedili in pelle regolabili elettricamente e riscaldabili, fari Bi-Xenon autoadattivi, sensori di parcheggio con Park Assist, funzione memory per sedile di guida, volante e specchietti retrovisori, e cerchi in lega da 18 pollici. Quattro le tinte per la carrozzeria disponibili: Stone White, Brilliant Black, Mineral Gray e Bright Silver.
 

Motore e capacità off-road

La Jeep Grand Cherokee Limited Tech è dotata del 3.0 litri turbodiesel da 190 cv e 440 Nm con  tecnologia Multijet abbinato ad un cambio automatico a 5 rapporti. Le grandi capacità off-road sono  garantite dal sistema di trazione integrale permanente Quadra-Trac II con ripartitore a due velocità e controllo di trazione sia sull’asse anteriore sia su quello posteriore. Il sistema Select-Terrain permette di scegliere tra 5 differenti modalità di guida, mentre per le partenze in salita e le discese ripide sono presenti rispettivamente i sistemi Hill Start Assist e Hill Descent Control