La Jeep Cherokee è sempre stato il fuoristrada cavallo di battaglia della casa americana celebre per le sue 4x4, è un modello ottimo per praticare il fuoristrada ma anche comodo su asfalto. La Jeep Cherokee Overland è la versione top di gamma, ricca di accessori inclusi nel prezzo.

 

Accessori

La Jeep Cherokee Overland è la versione più esclusiva ed è dotata di accessori che la differenzia dalle altre versioni. La lista degli accessori senza sovrapprezzo è lunga e comincia dall’esterno dell’auto, dove si possono vedere i cerchi in lega a 5 razze da 20 pollici e i fari anteriori denominati dalla casa “black”, ovvero con il contorno nero. All’interno balzano all’occhio gli interni in pelle con cuciture a vista e un impianto audio con 9 altoparlanti e subwoofer da 368 kw. Di serie anche il cambio automatico, il controllo di stabilità, i sensori parcheggio e il filtro antiparticolato.
A richiesta è possibile acquistare il pacchetto “Limited Premium Pack2” che comprende un sistema di intrattenimento con navigatore gps touchscreen da 6,5 pollici e il tetto apribile elettricamente.
Nuovo il colore True Blue per la Cherokee Overland, disponibile anche nera, bianca e in due grigi (Mineral Gray e Bright Silver).
 

Prezzo

La Jeep Cherokee Overland è venduta ad un prezzo di 38.620 euro, superiore di 4.540 euro rispetto al prezzo della Cherokee Sport che però è meno ricca e diversi accessori presenti sulla versione Overland sono da aggiungere con sovrapprezzo. Inclusa nel prezzo, grazie ad una offerta commerciale che riguarda il nuovo modello, l’estensione della garanzia ai 4 anni di vita dell’auto dalla sua immatricolazione.
 

Prestazioni e consumo

Il motore della Jeep Cherokee Overland è il 2.8 che equipaggia anche le altre versioni. Si tratta di un 4 cilindri in linea common-rail che eroga 200 cv a 3.600 giri e una coppia di 460 nm a 1.600 giri. La Cherokee Overland è disponibile solo con il cambio automatico a 5 rapporti con ridotte, la velocità massima è di 190 km/h, accelera da 0-100 in 9,9 secondi e ha un consumo medio dichiarato di 12,7 km/l.
Ottime le prestazioni in fuoristrada grazie alla trazione integrale inseribile, alle marce ridotte e ai dispositivi per affrontare discese su terreni accidentati (HDC) e di ripartire dopo essersi fermati in salite ripide con il freni che rimangono azionati per un breve momento anche dopo il rilascio del pedale (HSA).