Svelato al Salone dell’Auto di Guangzhou, in Cina, il restyling dell’Infiniti QX50, crossover compatta rinnovata con i più recenti dettami stilistici del marchio giapponese.

Modifiche estetiche e 80 mm in più di lunghezza, per un totale di 4,63 metri, per garantire un maggior comfort di marcia superiore soprattutto ai passeggeri posteriori. Lo spazio migliora anche in altezza. Per quanto riguarda il design le modifiche riguardano la griglia anteriore, il paraurti che incorpora fari dal nuovo disegno e luci diurne a LED.

La produzione dell’Infiniti QX50 avrà luogo nello stabilimento cinese di Xianyang, nella provincia di Hubei, lo stesso dove viene prodotta la Q50L, versione a passo lungo della berlina del segmento D dedicata alla clientela orientale. La Cina si conferma uno dei più grandi mercati di crescita a livello mondiale per Infiniti con 23.700 unità' vendute nel periodo gennaio-ottobre 2014, pari ad un +85% sullo stesso periodo del 2013. Infiniti è il marchio Premium di più' rapida crescita in Cina.

Infiniti QX50 verrà lanciata nel mercato cinese con la efficiente motorizzazione da 2.5 litri sei cilindri da 235 CV. Le vendite della rinnovata QX50 in Cina inizieranno nel primo quadrimestre del 2015.