Ford sceglie il Festival of Speed di Goodwood per svelare la potenza della nuova Ford Focus RS, nonché per il debutto dinamico di questa hot hatch dalle incredibili prestazioni. A guidarla nella celebre cronoscalata sarà il pilota acrobatico Ken Block.

La versione più estrema della media dell'Ovale Blu, quindi, sprigiona la bellezza di 350 CV di potenza e 440 Nm di coppia, erogata tra i 2.000 e i 4.500 giri, con un picco di 470 Nm in accelerazione (per un tempo massimo di 15 secondi) con l'overboost. Il motore è l'EcoBoost 2.3, che equipaggia anche la versione d'ingresso della Ford Mustang, ed è abbinato alla trazione integrale. L’EcoBoost 2.3 è in grado di  garantire una risposta brillante anche ai bassi regimi e di spingere senza esitazione fino al limitatore, impostato a 6.800 giri.

“Questo speciale EcoBoost 2.3 farà sentire l’adrenalina trasmettendo l’impeto del turbo e caricando di soddisfazione la spinta fino alla linea rossa del contagiri, accompagnata da un sound che renderà l’esperienza a bordo ancora più esaltante”, ha aggiunto Pericak. La Focus RS affiancherà la Focus ST nella gamma di vetture Ford ad alte prestazioni, che entro il 2020 conterà 12 nuovi modelli globali, tra cui la nuova supercar Ford GT.

“Abbiamo assicurato agli appassionati che la nuova Focus RS sarebbe stata un’auto senza compromessi, e con 350 cavalli sotto al cofano, abbiamo mantenuto la promessa”, ha dichiarato Dave Pericak, direttore del gruppo Ford Performance. “E non c’è luogo migliore del Festival of Speed di Goodwood, dove gli appassionati possono scoprire il futuro e ammirare il passato, per mostrarne per la prima volta la potenza”.

Chi pensa che la trazione integrale sia nemica del divertimento, sarà subito smentito: la Ford Focus RS è dotata di un selettore di guida che consente di impostare il Drift Mode, che sposta la coppia motrice sulle ruote posteriori permettendo di esibirsi in spettacolari sovrasterzi, e poi c'è il lounch control per le partenza a razzo. quando si predilige la massima efficacia, invece, il sistema di trazione integrale calibra l’erogazione della potenza per ogni singola ruota massimizzando l'aderenza ; in tal modo è assicurata un'elevata velocità in uscita dalle curve.

La Focus RS è la trentesima auto che porterà il leggendario logo RS, da sempre simbolo dei modelli più sportivi e innovativi della Casa, e farà parte della gamma di vetture globali Ford ad alte prestazioni che entro il 2020 raggiungerà quota 12 modelli.