Dopo aver coinvolto Roma, Milano e Pavia, i corsi di guida responsabile gratuiti firmati Ford raggiungono anche Napoli e Padova. Tra i vari argomenti non mancherà un focus specifico sui rischi di farsi i “selfie” mentre si è al volante, una pratica sempre più diffusa in tutta Europa.

Le prossime tappe di Driving Skills For Life saranno quindi Napoli il 17 e 18 giugno e Padova il 23 e 24 giugno. I corsi, ribadiamo completamente gratuiti, sono destinati ai giovani con età compresa tra i 18 e i 25 anni: l’intento è quello di metterli a conoscenza dei rischi che si corrono sulle strade e dei comportamenti da evitare quando si è al volante.

Inutile dire che lo smartphone è un grande nemico della guida sicura, a meno che non venga gestito esclusivamente con il sistema Bluetooth dell’auto. Lo ha rivelato uno studio Ford: 1 giovane su 4 controlla lo smartphone mentre è alla guida (1 su 5 in Italia) e, per continuare, 1 su 4 lo usa per scattare “selfie” mentre guida. Una grande distrazione che può essere causa di pericolosi incidenti, per questo motivo Ford ha lanciato la campagna di sensibilizzazione #FordSafe con gli asta #noScrollingWhileDriving e #noSelfieWhileDriving.

Le sessioni  di Driving Skills For Life 2015 coinvolgeranno 5.000 ragazzi europei tra i 18 e i 25 anni, di cui 600 italiani, che si aggiungeranno ai 6.100 che hanno già seguito i corsi europei nel 2013 e 2014, di cui 1.100 italiani. Tra loro il 99% ha dichiarato di aver acquisito una maggiore consapevolezza dei rischi che si corrono quando si è al volante di un’auto.

Come iscriversi a di Driving Skills For Life? Basta registrarsi agli eventi su www.drivingskillsforlife.it, il sito ufficiale dei corsi di guida responsabile ideato da Ford all’interno del quale si potranno vedere dei video in cui gli istruttori descrivono alcune tecniche di guida sicura.