Fiat ha svelato al Salone di Ginevra 2015 la 500 Vintage ‘57, tributo all’icona presentata a Torino il 4 luglio del 1957. Un’edizione speciale che si caratterizza per il suo look vintage, appunto, ispirato al primo modello che ha contribuito in modo consistente alla storia del marchio.

E’ già possibile ordinare la nuova Fiat 500 Vintage '57 al prezzo di 16.500 euro.  Il look vintage comincia dal colore della carrozzeria azzurro pastello, abbinato con il bianco del tetto, dello spoiler, dell'antenna e delle calotte degli specchietti retrovisori, oltre ai cerchi in lega da 16" vintage bianchi cromati che richiamano in modo inequivocabile quelle montate sulla 500 storica.

Anche gli interni richiamano quelli della prima Fiat 500, come dimostrano l'ambiente bianco e l'elegante selleria in pelle Frau tabacco bitonale, inchiostrata effetto vintage, con inserti  in pelle avorio con ricami "500" in tinta tabacco. In alternativa è disponibile anche con l'interno cuoio. Il look vintage è sottolineato anche dai loghi Fiat storici posti sia all'esterno sia sul volante.

La dotazione di serie include climatizzatore manuale, sistema Blu&Me, autoradio CD+MP3, ABS con EBD, 7 airbag, sistema Start&Stop, ESP completo di ASR/MSR, HBA e Hill Holder.

Proposta esclusivamente nella versione berlina, la Fiat 500 Vintage '57 può essere equipaggiata con le motorizzazioni benzina 1.2 da 69 CV, 0.9 Twin Air da 85 CV e 0.9 Twin Air 105 CV, oltre al diesel 1.3 Multijet da 95 CV. Il listino prezzi parte da 16.500 euro per la versione equipaggiata con il 1.2 da 69 CV e raggiunge  i 18.800 euro per la 500 Vintage '57 1.3 Multijet da 95 CV.