La Mini John Cooper Works è protagonista di una campagna pubblicitaria partita il 17 gennaio 2013 a Berlino, il GREAT Britain MINI Tour, che vede la partecipazione delle due principesse Beatrice ed Eugenia di York. Rispettivamente la quinta e la sesta nella linea di successione al trono britannico, Beatrice ed Eugenia hanno inaugurato il tour in grande stile guidando la Mini con livrea Union Jack dalla Porta di Brandeburgo all’Ambasciata inglese nella Wilhelmstraße.

Una storia lunga 54 anni quella della Mini, che ha debuttato nel settembre 1959 con il marchio Mini-Minor Morris ed è diventata in breve tempo un icona che ha conquistato il mondo, raggiungendo grandi numeri nelle vendite sia in Europa sia Oltreoceano. Un modello che ha fatto storia e mantiene ancora oggi i suoi tratti distintivi, come poche altre auto hanno saputo fare.
Lanciata nel 2001, la nuova Mini prodotta dal Gruppo BMW viene prodotta in Gran Bretagna nello stabilimento di Oxford, dove ne sono state prodotte oltre due milioni di unità.

Il GREAT Britain MINI Tour rappresenta un esempio dei rapporti anglo-tedeschi, di cui Harald Krueger, Membro del Consiglio di Amministrazione del BMW Group, è un grande sostenitore. Grazie a questa campagna pubblicitaria infatti il Paese promuove l’industria dell’abbigliamento britannica, e sarà presente anche la Tech City di Londra che include 750 aziende del mondo della tecnologia e dell’economia creativa fra cui, per fare tre esempi, Google, Facebook e Twitter.