Da oggi la DS3 avrà uno sguardo più “luminoso” grazie ai nuovi fari Xeno Full LED che non solo la rendono più attraente, ma favoriscono la guida notturna e consentono un risparmio energetico del 35% per gli anabbaglianti e del 75% per gli abbaglianti rispetto ai tradizionali fari alogeni. Il costo dei fari Xeno Full LED è di 800 euro per gli allestimenti Chic e So Chic, mentre sono previsti di serie sulle DS3 Sport Chic e So Irresistible.


Diamanti incastonati

Milano, Diamond Tower. Non potrebbe esserci location più azzeccata per la presentazione nazionale della DS3 con fari Xeno Full LED, che riprende il suo sguardo dalle concept car Numéro 9 e Wild Rubis. Uno sguardo che ricorda diamanti incastonati grazie all’utilizzo di 3 moduli LED e un modulo allo Xeno che lavorano simultaneamente per fornire un fascio di luce potente ed omogeneo, che illumina perfettamente la strada e rende meno staccante viaggiare al buio perché la luce emanata è più riposante per gli occhi. Di grande effetto gli indicatori di direzione a scorrimento e i fari posteriori a LED con effetto 3D.


L’attenzione per i dettagli

Elegante, chic, sportiva: la DS3 è un piccolo gioiello che colpisce prima di tutto per il suo design, ma anche per la capacità di unire un comportamento dinamico ad un comfort di marcia di buon livello, confermato dal breve test drive (in parte su pavé) attorno al quadrilatero della moda milanese.
Insieme ai nuovi fari Xeno Full LED, l’utilitaria del Marchio premium sfoggia degli inediti cerchi in lega da 17” diamantati e la nuova tinta per la carrozzeria Bianco Perla. Il successo di DS3, che ha venduto oltre 300.000 unità dal 2010 ad oggi, è dovuto anche all’attenzione per i dettagli e all’uso di materiali di altissima qualità. Ne sono un esempio la capote in tela della DS3 Cabrio, realizzata con lo stesso materiale utilizzato per le scoperte di Aston Martin, e la Pelle Nappa Crescendo di altissima qualità, disponibile tra gli optional per personalizzare la propria DS3.


Le gamma (anche per neopatentati)

Novità della gamma a gasolio la DS3 1.6 BlueHDi disponibile in due varianti di potenza di 100 e 120 CV, che grazie al modulo SCR rispetta le normative antinquinamento Euro 6 e vanta consumi ai vertici della categoria, con un valore di rispettivamente 3,1 e 3,6 l/100 km nel ciclo di omologazione. La DS3 1.6 BlueHDi da 100 CV parte da 21.050 euro nell’allestimento So Chic, la 120 CV da 23.800 nell’allestimento Sport Chic.
I neopatentati, invece, possono mettersi al volante delle DS3 1.2 PureTech da 82 CV e DS3 1.4 HDi da 70 CV, in listino con prezzi a partire da rispettivamente 16.000 e 17.300 euro.
Omologata Euro 6 anche la DS3 1.2 e-VTi S&S 82 ETG con cambio robotizzato a 5 marce (4,3 l/100 km) in listino a 18.000 euro.


DS3 So Irresistible

Oltre ai fari Xeno Full LED, la DS3 So Irresistible – edizione lancio che si pone al top della gamma – è equipaggiata con i cerchi in lega diamantati da 17” “Aphrodite”, la telecamera posteriore e l’Active City Brake pensato per evitare i tamponamenti nella “giungla” urbana, fino ad una velocità massima di 30 km/h. Il sistema di frenata d’emergenza identifica gli ostacoli attraverso un raggio laser e agisce sui freni evitando l’impatto col veicolo che precede.
La DS3 So Irresistible parte da 23.300 euro nella versione turbodiesel da 90 CV e raggiunge i 28.800 euro nella versione turbodiesel da 120 CV con carrozzeria cabriolet.