Il marchio DS, ormai separato da Citroen, presenta la DS 3 Emeraude Addict, edizione limitata in 120 esemplari già ordinabile al prezzo di 22.400 euro. Il suo nome ricorda quello della “haute couture” per ricordare il posizionamento premium del marchio francese ispirato dalle più importanti maison francesi.

La DS 3 Emeraude Addict si caratterizza per la vernice della carrozzeria Nero Perla abbinata al tetto Verde Smeraldo, mentre i cerchi in lega da 17” sono diamantati neri. Gli interni richiamano la tinta Verde Smeraldo del tetto attraverso la plancia, il pomello del cambio e le bocchette di aerazione.

I gruppi ottici racchiudono i nuovi fari con tecnologia DS LED Vision, che abbinano fari allo Xeno con fari a LED. Una tecnologia efficiente – permette di risparmiare il 75% di energia per quanto riguarda gli anabbaglianti e il 35% per gli abbaglianti – ed efficace, in quanto garantisce una fascio luminoso è potente e omogeneo che affatica meno la vista nelle ore notturne.

Sotto il cofano della DS 3 Emeraude Addict c’è l’efficiente motore a gasolio BlueHDi da 75 CV, quindi guidabile anche dai neopatentati. Il consumo medio dichiarato dalla Casa è di appena 3,5 l/100 km, con emissioni di CO2 pari a 90 g/km.

La DS 3 Emeraude Addict è equipaggiata con il nuovo servizio di connettività DS Connect Box, il sistema telematico integrato di emergenza e connesso 24 ore su 24 che assicura la localizzazione della vettura nel caso fosse necessario l’intervento dei soccorsi.