Grazie all’utilizzo del turbo, il nuovo motore GPL offre prestazioni migliori diminuendo allo stesso tempo i consumi. Dai dati di vendita risulta chiaro quanto sia importante questo propulsore per Dacia: il GPL infatti rappresenta il 40,4 % delle vendite di Sandero, mentre il Diesel si prende una fetta del 40,7%. In tempi di downsizing il vecchio quattro cilindri 1.2 litri GPL aspirato da 75 Cv è stato sostituito da un più efficiente 0.9 tre cilindri turbo.


DACIA SANDERO STEPWAY

Il 0.9 TCe eroga 90 cv e 140 Nm di coppia a 2.250 giri/min, contro i 75 Cv e i 105 Nm a 4.250 Nm del 1.2 aspirato. La capacità del serbatoio è rimasta di 32 Litri ma, grazie ad una migliore efficienza (il consumo medio passa da 7,5 a 6,2 l/100 km/h), l’autonomia derivata dal GPL è salita a 516 Km, 90 Km in più rispetto a quella del vecchio motore. Se poi si considera anche l’utilizzo del serbatoio di benzina verde, l’autonomia totale sale a quasi 1.300 km.


DACIA LOGAN MCV

Sulla DACIA Logan MCV  il 0.9 TCe 90cv è disponibile anch’esso con il Turbo GPL S&S Euro 6, e in questo caso emissioni e consumi sono di 98 g CO2/Km e 6,2 l /100Km, mentre il prezzo di partenza è di 10.750 € (allestimento Ambiance).


DACIA SANDERO: PREZZI E ALLESTIMENTI

Il prezzo di Dacia Sandero parte da 7.450 euro con il 1.2 benzina da 75 Cv, che diventano 8.050 nell’allestimento Ambiance e 9.250 nell’allestimento Laureate. Equipaggiata con il 0.9 TCe da 90 cv, invece, ha un prezzo di partenza di 9.000 euro nell’allestimento Ambiance, di 10.200 in allestimento Laurate e di 11.700 in versione Stepway.

Con il nuovo motore turbo GPL 0.9 TCe, i prezzi sono di 500 euro superiori all’equivalente propulsore a benzina, regola che vale anche per Logan MCV.
La versione diesel 1.5 Dci, invece, è disponibile in due diverse potenze: 75 Cv e 90 Cv. Il 75 Cv ha un prezzo di listino di 9.500 Euro in versione Ambiance e di 10.700 nella versione Laureate, mentre il 95 cv è disponibile sono in versione Stepway e ha un prezzo di partenza d i12.700 Euro.