Secondo un indagine ACI-ISPO, i neopatentati sono la categoria a maggior rischio di incidenti: le statistiche indicano, infatti, che ben il 30% ne risulta coinvolto. I motivi sono generalmente la mancanza di esperienza, che non permette di compiere le giuste azioni al volante in determinate situazioni, e la poca consapevolezza del pericolo che possono provocare certi comportamenti, che vanno dalla velocità troppo elevata all’utilizzo del cellulare mentre si guida.


Gratis per chi acquista una vettura Suzuki

Suzuki ha quindi deciso di rinnovare le iniziative “Suzuki&Safe - Guida responsabilmente” e “Swift&Safe”, la prima rivolta a tutti i neopatentati che acquistano una vettura della gamma che rientri nei limiti imposti dalla legge (Alto, Splash e Swift nella versione 1.3 DDiS turbodiesel da 75 CV) e la seconda a tutti coloro che acquistano la Swift Sport da 136 CV. Il corso della durata di due giorni è completamente gratuito, vitto e alloggio inclusi. A proprio carico solamente il trasferimento al centro di guida sicura MotorOasi Piemonte di Susa (TO), uno dei più rinomati d’Europa.


Il programma dei corsi

I corsi di guida sicura Suzuki prevedono una parte teorica in cui vengono spiegate le azioni da compiere in caso di pericolo e una parte pratica in cui vengono messi in atto gli insegnamenti. Svariati gli esercizi: slalom tra i coni, frenare ed evitare un ostacolo, prova di ribaltamento auto e crash-test con simulatori, test di comportamento dell’auto in caso di sottosterzo e in caso di sovrasterzo.
Anche noi di Patentati.it siamo stati al MotorOasi di Susa a provare una parte degli esercizi del corso e possiamo garantirne la validità. Anche per chi, la patente, ce l'ha da parecchi anni.