Per la terza edizione di Company Car Drive, che si terrà presso l’Autodromo di Monza il 14 e il 15 maggio, Infiniti sarà presente con la sua berlina sportiva Q50 e con altre vetture della gamma che potranno essere testate in pista dai Fleet Manager italiani.


La Q50 2.2d

All’evento dedicato ai gestori delle flotte aziendali si potrà provare la prima vettura turbodiesel a 4 cilindri marchiata Infiniti: la Q50 2.2d da 170 CV e 400 Nm. Un punto di svolta, che consentirà di raggiungere un target importante nel Belpaese, in modo particolare quello flotte. Costi di gestione contenuti, niente superbollo e al bando i controlli fiscali per l’acquisto di auto di lusso. Senza però sacrificare troppo le prestazioni, degne dell’immagine della Casa: 231 km/h di velocità massima e 8,7 secondi nello scatto da 0-100.


Le altre infiniti

I Fleet Manager che parteciperanno al Company Car Drive potranno guidare, su tre distinti percorsi di prova, anche la prestazionale Q50 Hybrid da 364 CV, che unisce prestazioni da supercar a consumi da utilitaria (250 km/h, 0-100 in 5,5 secondi e 6,2 l/100 km), la grande berlina Q70 3.0d e i due Suv QX50 3.0d e QX70 3.0d. Inoltre saranno esposte un esemplare della Q50 2.2d, la FX Sebastian Vettel Edition e la F1 Infiniti Red Bull Racing Car.