Un po’ furgone, un po’ SUV, un po’ 4X4: la nuova SpaceTourer 4X4 Ë Concept è una concept innovativa, non c’è dubbio, destinata alle famiglie e a chi necessita un mezzo per lo svago e la vacanza, capiente e pratico. È innovativo nelle forme, muscolose, e nelle colorazioni vivaci, insomma, è una Citroën a tutti gli effetti. Ne è la prova il camouflage rivisitato in sfumature di Grigio tecnico e rialzato da una trama adesiva di colore Rossola stessa tinta delle ruote dotate di cerchi da 19‘’ cromati scuri.

AMBIVALENTE

Si tratta di un veicolo pratico e adatto a tutte le occasioni, comodo per chi va in montagna, al mare, per le famiglie numerose. Tra l’altro, il Citroën Spacetourer E 4X4 Concept è disponibile in diverse dimensioni: XS, M e XL,  così da soddisfare tutti, in base alle esigenze. La versione XS è una novità assoluta nel suo segmento: è lungo solo 4,60 m e alto solo 1,90 m. È in grado di accogliere fino a 9 persone, ha una configurazione specifica 2+2 con due sedili posteriori singoli scorrevoli, con appoggiagomito. Anche se rialzata, la versione 4X4 by Dangel non supera i 2 metri e permette di accedere alla maggior parte dei parcheggi.

MOTORE

La Citroën SpaceTourer 4X4 Ë Concept monta il motore Diesel BlueHDi 150 S&S con cambio manuale 6 marce, abbinato ad una trasmissione integrale disinseribile, così da abbassare i consumi quando non sevre. Questa trasformazione 4x4, realizzabile anche sulla versione di serie e già disponibile su richiesta presso la rete Citroën, è assicurata dal partner Automobiles Dangel, specialista francese del fuoristrada.