Al Goodwood Festival of Speed Citroën presenta la concept car DS Cabrio Racing, modello che unisce le doti da vettura da competizione della DS3 Racing alla raffinatezza della DS3 Cabrio. E se è vero che generalmente le vetture scoperte non sono le più adatte alle competizioni, in primis per l’aumento del peso che comporta la possibilità di viaggiare a cielo scoperto, la DS3 Cabrio Racing pesa solamente 25 kg in più rispetto alla versione chiusa e gode di una dinamica di alto livello (come ha potuto dimostrare Sébastien Loeb al Col du Corbier nelle Alpi francesi poche settimane fa).

Esteticamente la Citroën DS3 Cabrio Racing si distingue per la carrozzeria in tinta grigio Moondark con particolari in Carmin (pinze dei freni, coprimozzo, logo, portiere), per il kit aerodinamico in fibra di carbonio e per i cerchi in lega da 19” nero lucido. Gli interni hanno uno stile sportivo e raffinato: i sedili a guscio sono rivestiti in pelle Nappa pieno fiore e Alcantara, mentre per i bambini è stato realizzato un seggiolino rivestito in pelle che ben si integra con il resto della selleria. 

La Citroën DS3 Cabrio Racing sarà esposta al prossimo Salone di Francoforte.