BMW svela le immagini della i3 Concept Coupé, la variante sportiva con carrozzeria a 3 porte della piccola auto elettrica di classe premium. Il suo debutto all’imminente Salone di Los Angeles 2012, previsto dal 30 novembre al 9 dicembre, nel quale la Casa bavarese vuole dimostrare il potenziale della gamma i3, che entrerà in produzione nel 2013 nella versione a 5 porte.

La BMW i3 Concept Coupé è più bassa rispetto alla 5 porte, ma è anche leggermente più lunga (3.964/1.768/1.555), nonostante il passo resti invariato. Insolita la scelta della gommatura, con pneumatici di taglia piccola per avere una bassa resistenza al rotolamento (155/60 all’anteriore e 175/55 al posteriore) montati però su grandi cerchi da 20”.

Il prestante propulsore elettrico da 170 cv e 250 Nm con trazione posteriore a trasmissione monomarcia è lo stesso della i3 5 porte. Garantisce prestazioni brillanti grazie alla coppia disponibile non appena si preme l’acceleratore ed è alimentato da batterie agli ioni di litio alloggiate nel sottoscocca per mantenere basso il baricentro della vettura, che ne guadagna in maneggevolezza e stabilità.

Il design futuristico della BMW i3 Concept Coupé prosegue anche all’interno dell’abitacolo, chiaro e minimalista con elementi in alluminio spazzolato e inserti in legno. Un display da 6,5” sostituisce il classico cruscotto della strumentazione, mentre al centro della plancia è presente un grande display da 8,8”.

Tra i sedili anteriori troviamo la rotella dell’ iDrive, dalla quale si possono controllare una lunga serie di funzioni tra cui le tre modalità di guida settabili: Comfort, Eco Pro, Eco Pro +, quest’ultima pensata per prolungare al massimo l’autonomia della vettura, che mostra nella funzione di navigazione anche il percorso più efficiente come alternativa a quello più veloce.