Sono arrivate in Italia le versioni sportive delle Audi A6 e A7 Sportback: la S6, berlina e Avant, e la S7 Sportback. Dotate di un potente 4.0 TFSI V8 twin-turbo da 420 cv, uniscono prestazioni da supercar con un comfort da prestigiose ammiraglie. Ideali per lunghe percorrenze e come auto di rappresentanza, sono versatili grazie anche al cambio automatico a doppia frizione S Tronic a 7 rapporti con bilancieri al volante e alla trazione integrale permanente quattro.

Prestazioni eccezionali, con una velocità massima limitata elettronicamente di 250 km/h e un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 4,8 secondi per l’Audi S6 berlina e 4,9 secondi per la S6 Avant e per la S7 Sportback. Le percorrenze medie sono superiori ai 10 km/l, almeno finché non si sfruttano fino in fondo le potenzialità del potente V8; il contenimento del consumo di carburante è coadiuvato dal sistema Cylinder on Demand, con 4 cilindri che riposano quando viene richiesta soltanto una  parte della potenza del motore.

I prezzi partono da 78.550 euro per la S6 berlina, 80.950 euro per la S6 Avant e 89.650 euro per la S7 Sportback. Tra gli optional sono disponibili cerchi in lega da 20 pollici per la S6 e da 21 pollici per la S7, un potente e infaticabile impianto frenante in carboceramica e il differenziale posteriore. Molto ricca la dotazione di serie.