La versione più sportiva dell’Audi A5 si scopre. Così nasce l’RS5 Cabriolet, 4 posti vera dotata del potente motore 4.2 litri FSI da 450 cv e 430 Nm di coppia abbinato alla trazione integrale, capace di spingere l’elegante vettura da 0-100 km/h in soli 4,9 secondi e farle raggiungere una velocità massima di 280 km/h.

L’Audi RS5 Cabriolet si presenta come una cabrio di dimensioni generose, comoda per 4 passeggeri, dalle linee eleganti e sinuose. Ad aumentarne il fascino la capotte in tela, old style, realizzata con uno specifico rivestimento per l’isolamento acustico ed azionabile elettricamente in 15 secondi per l’apertura e 17 per la chiusura anche in movimento, fino alla velocità di 50 km/h.

Ma il meglio arriva quando si gira la chiave di accessione: alla faccia del downsizing, l’RS5 Cabriolet ha sotto il cofano nientemeno che un 4.2 V8 FSI a iniezione diretta abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione S tronic, un piacere da ascoltare con la capotte abbassata, uno di quei motori che invoglia a cercare una galleria per poter scalare marcia e godersi appieno il sound.

Le prestazioni sono da urlo. Di serie l’Audi RS5 Cabriolet è autolimitata a 250 km/h, ma in opzione è possibile intervenire sul limitatore e lasciarla libera di correre fino ai 280 km/h. Le accelerazioni, con il sistema lounch control, sono da urlo, con un tempo impiegato nello scatto 0-100 km/h di 4,9 secondi, mentre il consumo medio dichiarato dalla Casa è di 10,9 l/100 km. Il cambio automatico doppia frizione S tronic a 7 rapporti può essere utilizzato in D, ovvero in modalità automatica, o in S, modalità sequenziale controllabile dai bilancieri al volante.

Disponibile in primavera 2013, l’RS5 Cabriolet avrà un prezzo in Germania di 88.500 euro.