Per ora c’è la concept, ma Audi assicura che nella famiglia dei modelli Q ci sarà un nuovo modello: la Q1. Si tratta della versione d’ingresso della gamma di SUV di Ingolstadt che contribuirà fortemente alla crescita delle vendite del Marchio il quale, entro il 2020, espanderà la sua attuale gamma composta da 49 vetture a oltre 60 modelli. La produzione della Q1 è prevista nel 2016.

D’altra parte il successo della Q5, leader nel proprio segmento a livello globale con 194.430 unità vendute da gennaio a ottobre, fa ben pensare ad un ulteriore sviluppo nel segmento dei SUV. Attualmente la gamma composta da Q3, Q5 e Q7 rappresenta il 28% della produzione complessiva di Audi e, secondo i vertici, il dato salirebbe al 35% entro il 2020. Dal debutto della Q7, avvenuto nel 2006, sono state vendute oltre 1,5 milioni di vetture della famiglia Q.