Nella corsa alla scelta di un' auto che rientri nei limiti per neopatentati ci si imbatte anche nell’Audi con i modelli A3 e A1. Entrambi con il motore 1.6 TDI da 90 cv (60kw) possono essere guidati nel primo anno di patente, grazie ad un rapporto potenza peso inferiore ai 55 kw/t, come imposto dalla legge.
L’Audi A1 è un progetto molto recente, l’ultimo in casa Audi, con un design attuale e giovanile. Più classica l’Audi A3, disponibile a 3 porte o Sportback con 5 porte. Il modello sarà sostituito a breve quindi non fermatevi ai prezzi di listino ma contrattate nei concessionari per ottenere degli sconti.

Audi A1 per neopatentati

L’Audi A1 è una delle scelte più in, insieme alla Mini, che potrebbe fare un neopatentato. Nuovissima, con un design che si discosta dalla politica conservatrice dell’Audi, anche se il richiamo agli altri modelli, soprattutto i più nuovi, è evidente. L’unica motorizzazione per neopatentati è la 1.6 TDI da 90 cv che le permette una velocità massima di 182 km/h, 11,4 secondi da 0-100 e una percorrenza combinata dichiarata dalla Casa di ben 26,3 km/l. Dato ottimistico nella guida reale, ma il consumo è tra i migliori della categoria.
Limitato invece il comfort per i passeggeri posteriori che dispongono di poco spazio per la testa e un accesso ai posti dietro non tra i più agevoli. Altra nota dolente il prezzo per una “utilitaria” che poi tanto utilitaria non è, sia per le dimensioni (395/174/142) sia per le finiture da categoria superiore e l’elevata qualità complessiva: la A1 1.6 TDI Attracion costa 18.950 euro (a cui vanno aggiunti cerchi in lega e climatizzatore per un totale di 20.375) mentre la Ambition costa 20.400 euro ed ha di serie cerchi in lega e finiture migliori, ma anche in questo caso l’aria condizionata si paga a parte 1.025 euro, per un totale di 21.425. E se non piace bianca, per la vernice metallizzata sono altri 550 euro.

Audi A3

La A3 1.6 TDI, dotata dello stesso turbodiesel della A1, ha una percorrenza media dichiarata di 22,7 km/l.
La velocità massima è di 180 km/h ed il tempo impiegato per passare da 0 -100 è di 12,9 secondi.
Prestazioni non da capogiro quindi, ma il solido 1.6 turbodiesel è in grado di affrontare lunghe percorrenze senza sforzi. Il prezzo dell’Audi A3 1.6 TDI Young Edition, la versione Entry Level particolarmente economica, è di 23.050 euro. Meno curata delle altre versioni, ma comunque dotata di tutto il necessario: 4 airbag, autoradio, esp, cerchi in lega e climatizzatore. Decisamente più alto il prezzo dell’Audi A3 nelle altre versioni: la Attraction costa 26.100 euro, la Ambiente 27.650 e la Ambition 27.750.

Audi A3 Sportback

Nella versione Sportback l’Audi A3 non solo guadagna due porte, che si rilevano comode, ma contrariamente a quanto avviene solitamente, in cui la versione 3 porte è più bella di quella 5 porte, ne guadagna anche l’estetica. La A3 Sportback per neopatentati è quella con lo stesso motore 1.6 TDI da 90 cv di cui abbiamo parlato in precedenza e le prestazioni sono molto simili: stessa velocità massima, stessi consumi e accelerazione leggermente più lenta (13,3 secondi da 0-100 invece di 12,9 per la 3 porte) ma non percettibile durante la guida, a causa di qualche chilo in più per le due porte supplementari. La A3 Sportback Young Edition costa 23.900 euro, per poi lievitare a 26.950 per la versione Attraction, 28.500 per la Ambiente e 28.600 per la Ambition.
Non si tratta di un’auto economica, tutt’altro, ma è spaziosa, comoda e versatile, proponendosi come una buona soluzione per chi decide di comprare un'auto che vada bene per tutta la famiglia.