Il primo modello ibrido plug-in del Marchio, nonché l’unico del segmento, potrà essere ordinato a partire da fine luglio con un prezzo inferiore ai 40.000 euro. Stiamo parlando dell’Audi A3 Sportback e-tron, equipaggiata con un motore 1.4 TFSI abbinato da 150 CV ad un motore elettrico da 75 kW.


50 km di autonomia ad emissioni zero

Grazie ad una batteria da 8,8 kWh, che si ricarica in un tempo di due ore attraverso una presa di corrente industriale, l’Audi A3 Sportback e-tron è in grado di percorrere 50 km con la sola spinta del motore elettrico e di raggiungere, sempre nella modalità a trazione elettrica, una velocità massima di 130 km/h. Nello scatto da 0 a 60 km/h la A3 Sportback e-tron impiega solo 4,9 secondi in modalità elettrica, con un livello di rumore interno molto contenuto. Anche ad una velocità costante di 100 km/h, se l’energia della batteria è sufficiente, la trazione è assicurata dal solo motore elettrico.


Prestazioni e consumi

I valori di potenza e coppia di 204 CV e 350 Nm, trasmessi alle ruote anteriori attraverso il cambio automatico S-tronic a 6 rapporti, le permettono di raggiungere i 222 km/h di velocità massima e di accelerare da 0-100 km7h in 7,6 secondi.
Il consumo medio, in base alla norma ECE per i veicoli ibridi plug-in, è di 1,5 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 35 g/km. In base alla modalità di guida selezionata, rilasciando il pedale dell’acceleratore il sistema recupera energia oppure spegne entrambi i motori e passa alla modalità “veleggiamento”.


Da fine luglio a meno di 40.000 euro

Nonostante la presenza di due motori, la massa a vuoto dell’ Audi A3 Sportback e-tron è di 1.540 kg e lo spazio per i passeggeri è lo stesso offerto dalle altre versioni. La prevendita dell’ Audi A3 Sportback e-tron è prevista per fine luglio mentre il lancio commerciale per metà novembre. Il prezzo non è ancora stato definito, ma la Casa ha comunicato che sarà inferiore ai 40.000 euro.